venerdì 9 marzo 2012

Venerdì del libro: calzini selvaggi

Se qualcuno ci segue da tempo penserà che la KeElle con le calze sia fissata (vedi post sui giochi a costo zero: le bombe morbidose) e forse ha un po' ragione, perché con la bestiolina che non sopporta calze, scarpe e vestiti, in famiglia un sacco di tempo viene impiegato cercando di accoppiare calze e calzerotti di tutti i tipi. Ormai troviamo calze ovunque... anche nei libri!


Nella nostra ricerca di libri scritti in stampatello maiuscolo ci siamo imbattuti in “W i calzini verdi” di Patrizia Ceccarelli e Nicoletta Costa (Giunti), e il primogenito perfettino se l'è bevuto in pochi minuti, il protagonista si chiama Matteo come lui, gioca a calcio e deve affrontare il suo primo giorno di scuola, tutte cose che in questi ultimi tempi lo hanno riguardato molto da vicino. Quindi ci è piaciuto un bel po'!
Il vero colpo di fulmine, però, è arrivato quando una “nonna” molto attenta ai libri per bambini consigliati in radio, ci ha regalato “Manuale dei calzini selvaggi. Tutto quello che bisogna sapere per difendersi da questa piaga” di Pablo Prestifilippo (Orecchio Acerbo edizioni), che mi pare sia già stato recensito nel Vdl.


È scritto in stampatello minuscolo ma nella lettura ormai siamo lanciati, non ci ferma più nessuno! È uno dei libri più divertenti che abbiamo mai letto, e soprattutto è molto istruttivo: abbiamo scoperto che un calzino selvaggio è tessuto con lana selvaggia, che gli piace fare a modo suo e ha abitudini poco raffinate, quindi abbiamo capito che non è colpa della bestiolina se troviamo calze ovunque, siamo noi adulti che le mettiamo calzini selvaggi! Inoltre tosare una pecora selvaggia e tessere la lana selvaggia non è affatto semplice e poi i calzini selvaggi hanno difficilissimi rapporti sociali, non vi diciamo più niente andate a cercare il libro merita davvero!

L'iniziativa il venerdì del libro è del blog di homemademamma.

KeElle.

18 commenti:

  1. No! Divertentissimo, ma se ti interessa l'argomento... c'è un gioco divertentissimo della haba, in cui l'obiettivo è pescare dal mucchio la coppia azzeccata di calzini, è un gioco di velocità... non so dove abiti... altrimenti saprei dirti dove trovarlo...

    RispondiElimina
  2. Troppo carino, al mio Pilo piacerà sicuramente.
    grazie

    RispondiElimina
  3. @monica
    Il gioco non lo conosco, mi sembra azzeccato per la nostra situazione, lo cercherò, grazie.

    @lapovna, cri e jessica
    Confermo fanno ridere e divertire.

    RispondiElimina
  4. Il secondo l'ho visto proprio ieri in biblioteca, lo prenderò la prossima volta che ci vado:mi hai incuriosita! Anche il mio duenne non sopporta calze e scarpe!

    RispondiElimina
  5. Noi abbiamo una cornice con tre fili in cui appendiamo con mollette i calzini spaiati, farò una statua a chi inventerà un rimedio a questo male del secolo

    RispondiElimina
  6. Bellissimo, conosco anche il gioco suggerito da Monica. Comunque non ti preoccupare eccessivamente per la ripetitività, anche da noi scoperto un nuovo filone, per un bel po' di tempo libri e giochi a tema finchè non ne abbiamo abbastanza.

    RispondiElimina
  7. fortissimi me li sono segnati, da leggere sicuro

    RispondiElimina
  8. Sì eera già stato recensito ma poi mi era passato di mente e ora penso proprio che lo segnerò e cercherò. Noi lo chiamiamo "il mistero della calza dispari" è una vera piaga! ;) Anche se poi con i calzini dispari si possono fare tante cose divertenti, tanti giochi riciclosi...
    Pregusto le risate, penso che lo farò leggere anche a mio marito, magari arriverà la risposta a domande che ci facciamo da 12 anni che viviamo insieme... ;) ciao!

    RispondiElimina
  9. Il primo non lo conosco, ma il sewcondo ci ha fatto fare grasse risate un po' di tempo fa.

    RispondiElimina
  10. Libri che parlano di calzini: già solo questo è divertente!

    RispondiElimina
  11. Il secondo sembra davvero divertente!
    A mio figlio piacerà un sacco!

    RispondiElimina
  12. Quello dei calzini deve essere molto divertente!!!

    RispondiElimina
  13. @madrecreativa
    mi sa che siamo tutte nelle stessa barca, fammi poi sapere se vi è piaciuto

    @palmy
    la potresti spacciare come un'opera di design, altrimenti puoi riciclare i calzini spaiati ,su pinterest ci sono moltissime idee e spunti.

    @michela
    mi consola sai sapere che non siamo gli unici monotematici.

    @cioccomamma
    prego

    @Ci
    A casa nostra c'è un mostro mangia calze che non mangia mai una calza dello stesso tipo, forse è passato anche da voi? Sono curiosa di conoscere le risposte di tuo marito.

    @mammozza
    Il primo è adatto per le prime letture di Simpatico Canaglia.

    @Stefania
    vero

    @sunshine
    lo credo anch'io

    @ele e creafamily
    si, si belli e divertenti

    RispondiElimina
  14. Ciao, vedo che anche voi recensite i libri per bambini! Vi seguirò!
    Ps: Ah ah ah, simpatica questa storia!

    RispondiElimina
  15. Benvenuta Marica.
    Se tu parli di libri per bambini veniamo a farti visita molto volentieri, a presto.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...