venerdì 21 febbraio 2014

One Billion Rising, il resoconto.






Venerdì 14 febbraio 2014 le Kemate, come annunciato, hanno “festeggiato” San Valentino partecipando alla manifestazione “One Billion Rising 2014” insieme alla prole. I figli della Kelle erano particolarmente emozionati, uno pensava di trovarsi in una curva milanista, visto che i colori predominanti erano il rosso e il nero, l’altra non staccava gli occhi di dosso a chiunque salisse sul palco per parlare o cantare. Il momento di massima esultanza della bestiolina è arrivato quando è iniziato il flash mob, ci eravamo anche allenati un po’ seguendo questo video.

Pensavo che la prova più difficile sarebbe stato portare i pupi a casa, impresa che in effetti si è mostrata ardua, ma non tanto come spiegare ai miei figli quali erano le motivazioni che portavano a organizzare questi eventi. Mi sono ripromessa di provare sempre a spiegare ai miei figli anche le circostanze più complicate, spesso non riesco a trovare le parole giuste, per fortuna che ci sono loro che mi aiutano. Quando iniziamo a parlare di violenza, di discriminazioni, di razzismo, mi sorridono e usano parole di conforto straordinarie: la piccola è convinta, probabilmente, che sarà lei a cambiare il mondo, il primogenito perfettino si limita a fare la faccia sbalordita e dall’alto della sua cultura da terza elementare sentenzia “ io non capisco tutte queste differenze che si fanno: maschi, femmine, bianchi, neri, se alla fine deriviamo tutti dall’ Homo Sapiens, che senso ha?” Ancora una volta non riesco a dargli torto! 
 
La KeElle

2 commenti:

  1. I nostri figli sono così saggi che ho tanta fiducia cambino davvero il mondo. <3

    RispondiElimina

Grazie per lasciare un commento.
Abbiamo dovuto sospendere i commenti anonimi per non ritrovarci inondate di spam. Scusateci.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...