venerdì 12 ottobre 2012

Vdl: Rosa confetto e le altre storie.


Da quando è nata la bestiolina mia mamma ha un chiodo fisso ed è recuperare i testi di Adele Turin, che leggeva a me da piccolina e che ogni “femmina” secondo lei deve avere. Girovagando su internet li abbiamo trovati e acquistati tutti in un unico tomo: “Rosa Confetto e altre storie”, ovviamente appena è arrivato ho letto tutte le storie di un solo fiato provando una strana sensazione a metà tra la nostalgia, l'amarezza e la commozione.

Non so se sono ancora storie attuali, non so se possono piacere alle bambine di oggi, non so nemmeno se mi piacevano tanto quando ero piccola, o se mi piaceva stare con mia mamma che me le leggeva... so che, ogni volta che leggo alla bestiolina quel libro, c'è una voce dentro di me che tifa per l'elefantina che non vuole essere come tutte le altre, e per la tartaruga che non si rassegna ad essere una moglie che ha tutto ma non può fare niente.

La KeElle.


P.S appunto per la KeAle se arriva una piccola Kemate già lo sai che questo libro ti tocca!



L'iniziativa il venerdì del libro è del blog di homemademamma.

Se vuoi vedere i nostri precedenti VDL li trovi qui.

15 commenti:

  1. Che bello questo passaggio da una generazione all'altra!

    RispondiElimina
  2. Me li ricordo, e li ho scorsi in libreria. Sono storie carine a prescindere, e non sta scritto da nessuna parte che devono essere solo "per femmine": le fiabe, tutte le fiabe, da sempre sono unisex, con i ruoli intercambiabili, perché riguardano la crescita dell'anima.
    Buon fine settimana, e saluti alla piccola ^__^

    RispondiElimina
  3. Ma ce lo avevo anch'io quello di Rosa Confetto! E mi piaceva pure.

    RispondiElimina
  4. Scusa ma la KeAle è in attesa?

    RispondiElimina
  5. ma ... dalla tua recensione mi sembra un bel libro, quando troverò una biblioteca rionale facilmente raggiungibile... e non troppo affollata provo a cercarlo, perché non ho capito se quel libro è proprio il tuo o è ancora in commercio;)

    RispondiElimina
  6. Carino e contro-corrente, finalmente per le nostre letture al femminile fuori da ogni stereotipo!approvo e me lo segno!:-)

    RispondiElimina
  7. Anche io credo che le fiabe siano adattabili per definizione, dunque, perché no?!

    RispondiElimina
  8. Mi piacerebbe dargli un'occhiata, non lo conosco.

    RispondiElimina
  9. Mi è del tutto nuovo ma mi hai incuriosita a dovere. Chissà che non lo si trovi in qualche biblioteca ben fornita!

    RispondiElimina
  10. @Palmy bellissimo, speriamo di riuscire a vedere le nostre nipotine e
    regalarlo
    anche a loro ;-)

    @ Murasaki non sta scritto che sono da femmine, ma le protagoniste sono
    femmine tostissime, noi le leggiamo anche ai maschi nel tentativo che
    siano
    uomini "consapevoli".

    @ Mammozza mitica Rosa Confetto. P.S le Kemate sono sempre in attesa...
    diciamo che la KeAle lo è più di altri...

    @mimangiolallegria cerca cerca che lo trovi anche in libreria adesso la
    Turin
    è tornata di moda!

    @ Diario poi ci dici se è piaciuto alle donne di casa tua

    @la Povna Robin e theSweetColours forse trovate anche qualche
    immagine su
    internet che può incuriosirvi ancora di più

    @stefania se è una biblioteca nata negli anni settanta-ottanta lo trovi
    sicuro!

    RispondiElimina
  11. Bellissimi consigli di lettura: peccato non avere una figlia femmina a cui propinarli!!!
    E neppure una nipote, ora che mi sovviene.

    RispondiElimina
  12. @towritedown

    Dai che una bambina si trova tra amici e parenti alla lontana!

    RispondiElimina
  13. Nipoti femmine le ho e quindi potrebbero essere destinatarie del prossimo regalo! non.mi dispiacerebbe leggerlo anche ai miei figli maschi e farne "maschi consapevoli"!
    Alessandra

    RispondiElimina
  14. @alessandra
    Aggiudicato per le nipoti e vai anche per i figli maschi.

    RispondiElimina

Grazie per lasciare un commento.
Abbiamo dovuto sospendere i commenti anonimi per non ritrovarci inondate di spam. Scusateci.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...