giovedì 29 agosto 2013

Io l'ho fatto così: l'era glaciale.

L'idea l'ho vista in giro così tanto tempo fa che ormai non mi ricordo più neanche dove l'ho vista, è semplicissima e per questo forse rende l'attività ancora più geniale. Basta mettere in freezer un contenitore con piccoli giochi e acqua, aspettare che si formi il ghiaccio e poi via di martello e scalpello ad imitare il lavoro di archeologi e paleontologi. 


Piccoli accorgimenti:


-se si realizza un bel blocco di ghiaccio potrete tenere occupati i vostri bimbi anche per una buona mezz'ora.



-se mettete nel blocco vecchi giochini che non avevano mai considerato, una volta liberati dalla morsa del ghiaccio si trasformeranno magicamente in un nuovo gioco.


Attenzione questa attività crea dipendenza, e in men che no si dica vi ritroverete il freezer pieno di cubotti di ghiaccio. 

Keale 

PS: Approffittiamo di questo post per prenderci una piccola pausa da questo blog, staremo qualche giorno off line, ci risentiremo dopo la girandola dell'inizio della scuola. A presto.

le Kemate

6 commenti:

  1. Idea geniale e fresca! Noi tempo fa l'abbiamo fatto con il gesso, ma non ti dico il caos che ho dovuto ripulire alla fine!!!

    RispondiElimina
  2. Non ci avevo mai pensato, complimenti! semplice e divertente, lo devo fare provare alla mia piccola peste iperattiva e alla ricerca sempre di nuovi giochi e cose da fare!

    RispondiElimina
  3. @Elena
    Con il gesso è un disastro, con il ghiaccio mal che vada inondi il balcone dei vicini!

    @thesweetcolors
    Per loro si.

    @annamaria
    Vedrai che si divertirà un sacco, ne sono sicura.

    RispondiElimina
  4. Ecco, noi lo facevamo in piccolo per movimentare il bagnetto della sera quest'estate! Ma con picozza e martello deve essere molto più divertente!

    RispondiElimina
  5. @Paola
    Si ed è anche bello faticoso!

    RispondiElimina

Grazie per lasciare un commento.
Abbiamo dovuto sospendere i commenti anonimi per non ritrovarci inondate di spam. Scusateci.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...